Ti piace la tua banca? Secondo un nuovo sondaggio NerdWallet, poco più della metà dei consumatori bancari americani (53%) afferma di essere molto soddisfatto della propria banca principale attuale, definita come la banca che utilizza più spesso, mentre altri si sentono solo in parte soddisfatti (30%) o insoddisfatto (17%) di questo istituto finanziario.

Il sondaggio NerdWallet su oltre 2.000 adulti statunitensi, inclusi 1.870 che hanno una banca primaria, condotto online da The Harris Poll, ha chiesto ai consumatori bancari la loro soddisfazione per la loro attuale banca principale. Abbiamo anche chiesto quali caratteristiche/servizi bancari sono più importanti per loro e se l’attività bancaria con una banca etica o socialmente responsabile è una priorità.

“Scegliere una banca è una decisione molto personale e non ci sono due banche uguali”, afferma Chanelle Bessette, specialista bancaria di NerdWallet. “È importante assicurarsi di scegliere l’opzione giusta per il proprio stile di vita.”

Se la tua banca principale non soddisfa le tue esigenze, considera queste cinque cose quando scegliendo il tuo prossimo conto bancariocompresa l’etica delle sue pratiche commerciali.

1. Funzionalità di strumenti e servizi online

Secondo il sondaggio, l’accesso online (65%) e le app mobili (57%) sono tra i principali servizi o funzionalità che i consumatori di banche ritengono essere più importanti per loro. I siti Web e le app bancarie sono piuttosto standard al giorno d’oggi, indipendentemente dal fatto che tu scelga una banca solo online o tradizionale. Ma se stai cercando di fare le tue operazioni bancarie principalmente online o tramite un’app, opta per una banca o una società finanziaria con a buona esperienza di mobile banking.

“Le banche online e le neobanche, o le società di tecnologia finanziaria che forniscono servizi bancari online, tendono ad avere app semplificate con potenti opzioni di servizio clienti remoto, quindi sono una buona opzione per verificare se l’esperienza di mobile banking è una priorità per te”, dice Bessette.

2. Accesso alla connessione umana

Le filiali fisiche (56%) e il servizio clienti telefonico (53%) sono altre due caratteristiche/servizi che sono tra i più importanti per oltre la metà dei consumatori bancari, secondo l’indagine. Ciò potrebbe suggerire che alcune persone diano la priorità all’accesso a persone che possono assistere con le attività bancarie, sia perché hanno regolarmente bisogno di questi servizi o perché preferiscono avere la possibilità di stare tranquilli se hanno un problema con le operazioni bancarie online.

Se desideri utilizzare filiali fisiche, le banche nazionali, le banche regionali/locali o le cooperative di credito sono probabilmente la soluzione migliore. Considera se hai bisogno di filiali dove vivi solo o di un accesso più ampio a causa di frequenti viaggi o traslochi. Alcune banche online potrebbero avere alcune sedi fisiche, che potrebbero darti l’accesso alle filiali senza perdere i vantaggi delle banche solo online, come app intuitive e tassi di interesse più elevati.

Sebbene la maggior parte delle banche offra un servizio clienti telefonico, alcune potrebbero avere più ostacoli da attraversare per raggiungere una persona. Se questa è una priorità per te, cerca la reputazione del servizio clienti di una banca e impara come ottenere l’accesso a un rappresentante della banca quando i tempi di attesa sono lunghi.

3. Potenziale di tasso di interesse

In generale, i tassi di interesse sono una parte importante della conversazione quando si tratta di scegliere dove aprire un conto di risparmio. Ma in questo momento, i tassi di interesse sono bassi su tutta la linea e potrebbero non sembrare degni di considerazione.

Tuttavia, è probabile che i tassi di interesse aumenteranno di nuovo, anche se lo fosse non accadrà presto. Se i tassi di interesse elevati sono importanti per te, li troverai spesso presso banche online, società di tecnologia finanziaria e unioni di credito. Scopri come sono le tariffe ora. Anche se sono tutti bassi, è probabile che le banche con i tassi più alti ora avranno i tassi più alti in seguito.

4. Prelievi di contanti gratuiti

Alla domanda di scegliere quali funzionalità o servizi bancari sono tra i più importanti per loro, il 59% dei consumatori bancari ha scelto reti ATM gratuite e il 38% ha scelto il rimborso delle commissioni per gli ATM fuori rete, secondo il sondaggio. Se hai bisogno regolarmente di un accesso facile e gratuito ai tuoi contanti, esamina la rete e le commissioni degli sportelli bancomat della tua banca. Si noti tuttavia che alcune banche che offrono rimborsi sulle commissioni ATM potrebbero avere limiti su quanto rimborsano ogni mese.

5. Impatto etico o sociale

Circa un terzo dei consumatori bancari (34%) considera le pratiche etiche come uno dei servizi bancari e delle caratteristiche più importanti per loro. Ma alla domanda sull’importanza che la loro banca principale sia etica o socialmente responsabile, quasi 4 consumatori bancari su 5 (78%) affermano che è molto o in qualche modo importante. Circa un terzo dei consumatori bancari (33%) desidera passare a una banca etica/socialmente responsabile, ma non sa come trovarne una.

Quando si cerca un etico o banca socialmente responsabile, è importante prima identificare cosa significa per te. Potresti esaminare la missione di impatto sociale ed economico di una banca, come investe e presta i suoi depositi o come supporta la tua comunità nel decidere se le sue pratiche sono in linea con i tuoi valori. Ad esempio, se la tua priorità è l’equità economica razziale, potresti cercare una banca di minoranza – o un istituto di deposito di minoranza – che richiede che la maggioranza delle azioni con diritto di voto sia di proprietà di membri di comunità di minoranza o la maggioranza del consiglio dell’istituto dei direttori fanno parte di gruppi minoritari e la comunità servita è costituita prevalentemente da minoranze. Se la tua preoccupazione principale è l’ambiente, potresti cercare una banca che disinvesti dai combustibili fossili.

Non sai da dove cominciare? Guardare dentro Società B certificate e il Global Alliance for Banking on Values. Le B Corporation certificate devono soddisfare standard elevati di prestazioni sociali e ambientali e trasparenza pubblica e i membri della Global Alliance for Banking on Values ​​seguono un elenco di principi, tra cui l’attenzione alla sostenibilità, al servizio della comunità e alla trasparenza nelle pratiche commerciali. Puoi anche dare un’occhiata Istituzioni finanziarie per lo sviluppo della comunitào CDFI, che mirano ad espandere le opportunità economiche nelle comunità a basso reddito.

“Ci sono alcune banche assicurate dalla FDIC che hanno scelto di disinvestire dai combustibili fossili e di reinvestire in cause socialmente consapevoli”, afferma Bessette. “Lavorando con una banca che ha una missione sociale e ambientale, puoi avere il vantaggio aggiuntivo di fare del bene nel mondo con i tuoi normali servizi bancari”.

Metodologia

Questo sondaggio su 2.019 adulti statunitensi di età pari o superiore a 18 anni, inclusi 1.870 che hanno una banca primaria, è stato condotto online da The Harris Poll per conto di NerdWallet dal 12 al 14 ottobre 2021. Questo sondaggio online non si basa su un campione probabilistico quindi non è possibile calcolare una stima dell’errore di campionamento teorico. Per la metodologia di indagine completa, comprese le variabili di ponderazione e le dimensioni del campione dei sottogruppi, contattare Chloe Wallach all’indirizzo [email protected].