Di cosa hanno veramente bisogno i ragazzi del college per la scuola ~ Diventa ricco lentamente

Quelle liste di controllo onnipresenti di “essenziali per il dormitorio” per le matricole del college sono piene di articoli che verranno abbandonati entro la fine del primo semestre.

Alcuni genitori “andano al negozio e prendono una lista come facevano quando i loro figli erano alle elementari e alle superiori e vanno direttamente in fondo alla lista”, dice Lisa Heffernan, madre di tre figli e veterana dello shopping universitario. Oppure comprano cose che desiderano solo che i loro studenti usino (guardandoti, prodotti per la pulizia).

Puoi tranquillamente saltare circa il 70% delle cose su quegli elenchi, stima Asha Dornfest, l’autore di Genitori Hack e madre di un studente del secondo anno in ascesa che è a casa per l’estate.

Cosa non comprare o portare

Le matricole hanno davvero bisogno solo di due cose, dice Heffernan, co-fondatore del blog Cresciuto e volato: un buon coprimaterasso e un laptop.

Ecco sette elementi che puoi saltare:

  • Stampante. Non sprecare spazio sulla scrivania o, peggio, riponilo sotto il letto; le stampanti sono abbondanti nel campus.
  • TV. Gli studenti possono guardare su laptop o TV nelle aree comuni o nella stanza di qualcun altro. Bonus: tuo figlio esce e incontra gli altri.
  • Altoparlanti. I piccoli spazi non richiedono altoparlanti potenti; gli auricolari possono essere una buona idea e rispettosi dei coinquilini.
  • Auto. Alcuni college impediscono alle matricole di avere auto nel campus o limitano il loro parcheggio. Puoi anche risparmiare sull’assicurazione tenendo l’auto a casa.
  • Bagagli. Se lo porti, devi conservarlo. Heffernan suggerisce borse Ikea pieghevoli blu con cerniere.
  • Gli articoli da toeletta dureranno fino a maggio. L’acquisto in blocco può far risparmiare denaro, ma è necessario spazio di archiviazione.
  • Duplicati di qualsiasi cosa fornita dal college, come una lampada, un cestino della spazzatura, una sedia da scrivania o un comò.

Gli oggetti lasciati quando gli studenti fanno le valigie per l’estate lo dicono. Luke Jones, direttore degli alloggi e della residenza presso la Boise State University, vede cibo non aperto – un sacco di ramen e caramelle – e animali di peluche e specchi.

Jones dice che molti studenti si pentono di aver portato magliette e cimeli del liceo e alcuni dei loro vestiti (gli armadi dei dormitori in genere sono minuscoli).

Cosa puoi comprare, allora?

Prima di fare acquisti, scopri cosa proibisce il college (candele, stufe, coperte elettriche e luci alogene sono comuni). Chiedi al tuo studente di controllare con i coinquilini assegnati gli elettrodomestici (chi sta portando un frigorifero o un forno a microonde?) e la combinazione di colori se vogliono impostarne uno. Conoscere le dimensioni della stanza e la dimensione del letto. E soprattutto, sappi Il tuo budget. Non tutto deve essere nuovo di zecca.

Dieci cose, oltre all’importantissimo coprimaterasso e laptop, che molti studenti considerano essenziali per i dormitori includono:

  • Uno o due lenzuola con angoli della misura corretta del letto, più federe. Heffernan dice che la maggior parte degli studenti non usa i fogli superiori.
  • Piumino o piumino con rivestimento lavabile.
  • Asciugamani con motivi distintivi o abbastanza leggeri da poter essere etichettati con un pennarello per bucato, oltre a sandali da doccia.
  • Cavo di alimentazione con protezione da sovratensione e porte USB.
  • Cassetta di pronto soccorso di base.
  • Archiviazione facile da usare. Se è difficile ottenere qualcosa, il tuo studente non lo farà, dice Heffernan.
  • Salviette per la pulizia. Gli studenti potrebbero non toccare i prodotti che richiedono più passaggi, ma potrebbero usare salviette, secondo Heffernan.
  • Cuscino da lettura con supporto per la schiena per studiare a letto.
  • Tappeto di zona. I pavimenti sono spesso duri e freddi.
  • Articoli di conforto. Dornfest dice che potrebbe essere una coperta o una foto del cane, qualcosa da casa che renderà lo spazio un po’ più personale.

Hai paura di dimenticare qualcosa di importante? Potresti, dice Heffernan. Ma è probabile che tu o il tuo studente possiate ordinarlo online e riceverlo. Prendi in considerazione di farlo con alcuni oggetti semplicemente per evitare il fastidio di portarli da solo e ricorda che le “necessità del dormitorio” spesso vengono messe in vendita all’inizio della scuola.

Fai un controllo di realtà

Se tu o il tuo studente volete ancora replicare le stanze che avete visto su Instagram e Pinterest, pensate a come verrà effettivamente utilizzata la stanza.

Una volta che tuo figlio o tua figlia si trasferiscono, la stanza non sarà mai più così. Opta per oggetti robusti e sii realistico. I cuscini renderanno il posto più accogliente e invitante, o verranno gettati per terra fino al fine settimana dei genitori?

Dornfest, co-conduttore di Modifica la tua vita podcast, offre un motivo convincente per non rendere le cose troppo comode. “Una matricola deve essere incoraggiata ad uscire dalla stanza del dormitorio”, dice. “Tutto ciò che ti attira nella vita del campus può essere buono.”

Non sta sostenendo un ambiente simile a un monaco, ma piuttosto uno che incoraggia a uscire dalla routine. Il college dovrebbe essere un momento per provare cose nuove e incontrare persone di diversa estrazione. Dornfest consiglia di rendere il letto il più confortevole possibile e di conservare alcuni ricordi di casa. Il dormitorio ideale è più trampolino di lancio che bozzolo.

Altro da Nerdwallet

L’articolo 7 cose che le matricole del college non hanno bisogno e 10 che fanno sono apparse originariamente su NerdWallet.