Che sia per scelta o per necessità, nell’ultimo anno e mezzo molte persone hanno speso meno soldi in cose come intrattenimento, vestiti e mobili. Per alcuni, ciò significava trattenere una parte maggiore del proprio reddito. Se sei riuscito a risparmiare un po’ di denaro, ti sei preparato a resistere a future crisi finanziarie, soprattutto se puoi continuare a risparmiare.

Continua a far crescere il tuo saldo in banca con queste quattro abitudini di risparmio guidate dalla pandemia.

1. Rivalutare la spesa

Considera se alcuni degli acquisti di cui potresti aver passato mesi senza sono necessari in futuro. Oppure ripensa a quanto spesso vuoi farli rispetto a prima. Ad esempio, se hai iniziato a lavorare da casa, potresti aver risparmiato preparando il pranzo invece di mangiare fuori. Se torni in ufficio, potresti continuare a risparmiare portandoti il ​​pranzo da casa almeno un paio di volte alla settimana.

“Dato che eravamo tutti bloccati a casa, non avevo molte opportunità per fare shopping o cenare fuori. Quindi ho risparmiato i soldi”, afferma Vida DeOliver, designer di gioielli e proprietaria di Vidart & Life Boutique, un negozio online con sede a Union, nel New Jersey. “Ho risparmiato di più durante la pandemia rispetto a prima”.

DeOliver afferma che in questi giorni ha più opportunità di spesa di persona, ma mantiene l’abitudine al risparmio. “Quando vado a fare la spesa, mi chiedo se un acquisto è davvero necessario, o se posso trattenere i soldi e metterli da parte per qualcosa che mi piacerebbe davvero in seguito”, dice.

2. Ritarda gli acquisti di grandi dimensioni

Fatti aspettare prima di impegnarti in acquisti costosi. All’inizio della pandemia, l’esaurimento delle scorte e le difficoltà di approvvigionamento hanno impedito ad alcune persone di scegliere se aspettare prima di ordinare articoli di grandi dimensioni come elettrodomestici da cucina, mobili ed elettronica. Ma imparare ad aspettare prima di spendere soldi può essere una scelta intelligente in qualsiasi momento, aiutandoti a evitare il tipo di impulso che può capovolgersi piani di risparmio.

“Cerco sempre di ritardare gli acquisti di alcuni giorni per vedere se voglio davvero qualcosa prima di acquistare, ma la carenza di pandemia mi ha davvero aiutato a capire di cosa avevo bisogno e cosa poteva aspettare”, afferma Eric Chow, podcaster e professionista delle pubbliche relazioni a Union City, California. Oggi si impegna ad aspettare qualche giorno prima di premere il pulsante “acquista” su oggetti grandi e piccoli, dall’elettronica ai portafogli. Poi? “Se lo voglio davvero, saprò che vale la pena aspettare, e se non lo faccio, posso dimenticarlo e andare avanti”, dice.

3. Continua a risparmiare facilmente con l’automazione

Se sei stato in grado di risparmiare durante la prima parte della pandemia, uno dei motivi potrebbe essere che non ha richiesto molto sforzo. Sei rimasto a casa. Voilà: risparmio. Puoi continuare a salvare uno sforzo a basso sforzo utilizzando trasferimenti automatici trasferire denaro su un conto di risparmio a intervalli regolari.

“Imposta un trasferimento automatico in modo che i tuoi risparmi vengano trasferiti su un conto separato ogni periodo di pagamento. In questo modo, i tuoi risparmi sono la priorità automatica. E ti abitua a fare affidamento solo sull’importo rimanente”, afferma Regan Ervin, consulente per gli investimenti e fondatore di Capital E Advisors a Leawood, Kansas.

4. Stabilire chiari obiettivi di risparmio di emergenza

La pandemia ha trasformato i risparmi di emergenza da un ipotetico bello da avere in un must. Se non l’hai già fatto, prenditi un momento per valutare seriamente le tue spese essenziali e stabilire una chiara obiettivo del fondo di emergenza. Prendi l’abitudine di rivedere regolarmente le tue spese essenziali per vedere se è necessario modificare il tuo obiettivo di risparmio.

Una linea guida comune è quella di risparmiare da tre a sei mesi di spese per le emergenze. Se sembra scoraggiante, inizia con un obiettivo più piccolo, ad esempio $ 500. Raggiungi quell’obiettivo nel miglior modo possibile, anche se è in incrementi di $ 5.

Puoi aumentare i tuoi soldi in un conto di risparmio ad alto rendimento

Puoi far crescere i tuoi soldi senza sforzi extra se li metti in a conto di risparmio ad alto rendimento. Il rendimento percentuale annuo di questi conti può essere più di otto volte superiore alla media nazionale di appena lo 0,06% per i conti di risparmio. Al basso tasso nazionale, un deposito di $ 10.000 guadagna solo $ 6 di interessi dopo un anno. Ma in un conto di risparmio ad alto rendimento con un tasso APY dello 0,50%, un deposito di $ 10.000 aumenterebbe di oltre $ 50 nello stesso periodo di tempo.

Se sei abbastanza fortunato da risparmiare denaro, l’adozione di queste abitudini può aiutarti a mantenere i tuoi fondi e risparmiare ancora di più, preparandoti per tutto ciò che il futuro ti riserva.

Questo articolo è stato scritto da NerdWallet ed è stato originariamente pubblicato da The Associated Press.